Consorzio Triveneto S.p.A. si è dotato di un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ai sensi del D.lgs. 231/01.

Tale Modello ha l’obiettivo di rappresentare il sistema di regole operative e comportamentali che disciplinano l’attività della società, nonché gli ulteriori elementi di controllo di cui la società si è dotata al fine di prevenire la commissione delle diverse tipologie di reati contemplate dal Decreto.

Il Modello integra gli strumenti organizzativi e di controllo già operanti, quali l’organigramma, il sistema di deleghe e procure, gli ordini di servizio e le procedure di settore.

Il Modello si completa, infine, con il Codice Etico che ne costituisce parte integrante.

L’adozione del Modello ha comportato la nomina di una specifico Organismo di Vigilanza deputato a:

  • vigilare sull’applicazione del Modello in relazione alle diverse tipologie di reati contemplate dal Decreto;
  • fornire, attraverso il supporto delle differenti Direzioni aziendali competenti, gli elementi di verifica sull’applicazione del Modello 231 e, più in generale, sulla struttura organizzativa;
  • analizzare, previo coinvolgimento delle strutture aziendali e di Gruppo competenti, le attività di adeguamento del Codice Etico e del Modello conseguenti alle risultanze delle verifiche, a scadenze tecniche e all’evolvere della normativa e della struttura organizzativa interna;
  • analizzare le segnalazioni, comunque pervenute, relative al compimento (o al tentativo di compimento) di reati richiamati dalla normativa;
  • individuare e proporre al Consiglio di Amministrazione aggiornamenti e modifiche del Modello stesso in relazione alla mutata normativa o alle mutate condizioni aziendali.

Al fine di agevolare l’attività di vigilanza di detto Organismo e il flusso di comunicazione verso l’Organismo stesso da parte di tutti i soggetti che potrebbero venire in possesso di informazioni rilevanti indicate nel Modello, ovvero di notizie relative alla commissione di reati o “pratiche” non in linea con il Modello stesso e/o con il Codice Etico è stato creato un canale di comunicazione, indirizzo mail, dedicato all’Organismo di Vigilanza: organismovigilanza@constriv.it