[Tendenze] Borsellino elettronico: una delle innovazioni nel payment

Il borsellino elettronico è una soluzione innovativa di incasso e pagamento ideale per tutte quelle attività commerciali che desiderano fidelizzare la propria clientela e semplificare i propri processi di pagamento.

Il servizio è caratterizzato da una smartcard ricaricabile letta da terminali POS abilitati al servizio in un circuito dedicato. Esaurito il credito la smartcard non potrà andare in “rosso” ma potrà essere ricaricata.

Il merchant può accumulare e scaricare dalla card gli importi dei clienti che effettuano acquisti su tutti i POS del circuito al quale l’esercente aderisce.

Il borsellino elettronico garantisce notevoli benefici sia per i merchant che decidono di introdurlo nelle proprie attività sia per i clienti titolari di carta che si vedono offerto un nuovo servizio.

 In particolare l’adozione del borsellino elettronico permette ai merchant di:

  • fidelizzare clientela che, avendo un credito nei confronti dell’attività commerciale, è propensa a ritornare per effettuare acquisti ripetuti
  • incrementare i consumi
  • attuare azioni marketing mirate a migliorare e ad aumentare gli acquisti
  • limitare il rischio di frodi, furti e solvibilità
  • tenere traccia di ogni pagamento effettuato sul proprio punto vendita
  • migliorare la propria immagine aziendale. La clientela percepisce la qualità del servizio innovativo simbolo di modernità ed efficienza
  • identificare clientela/fruitori del servizio, raccogliendo informazioni dettagliate sulle anagrafiche
  • monitorare le vendite e incentivare il cliente a maggiori acquisti
  • attrarre nuovi clienti attraverso l’offerta di nuovi servizi

Inoltre il merchant incassa anticipatamente gli importi da caricare: un vantaggio notevole considerati gli importi che i clienti caricano e che potrebbero utilizzare in modo dilazionato nel tempo.

Allo stesso modo i titolari della carta hanno:

  • la possibilità di caricare la propria card per effettuare pagamenti ogni volta che si vuole senza l’utilizzo del contante
  • la possibilità di ricevere un servizio personalizzato (sconti, comunicazioni mirate, ecc.)
  • la comodità di pagamento senza il fastidio di cercare monete, spiccioli e soldi cartacei

Prima di chiudere, vediamo nel dettaglio gli elementi che costituiscono il borsellino elettronico:

  • carta
  • terminale POS
  • sistema centrale

La carta

Si tratta di una smartcard che permette di caricare importi della somma voluta tutte le volte che si vuole. Le informazioni sono memorizzate sul sistema e sono visualizzate ad ogni inserimento della stessa nel terminale POS. Un sofisticato sistema di controllo consente alla carta di essere utilizzata solo presso il o i terminali abilitati al circuito. Le carte possono essere nominative o anonime e possono essere protette da password.

Il terminale POS

Per le carte borsellino realizzate con tecnologie connesse al terminale POS è quest’ultimo a gestire la carta e a trasmettere le informazioni al sistema centrale. I terminali operano in modalità online. Ciò significa che istantaneamente il sistema riceve dai POS le informazioni sulle operazioni effettuate.

Il sistema centrale

Ultimo elemento, ma non per importanza, per la gestione del servizio borsellino elettronico è il sistema centrale che ha il compito di memorizzare le informazioni del cliente e tutte le operazioni da lui effettuate con la smartcard. Può essere basato su un database relazionale contenente tutte le anagrafiche e le movimentazioni. Tramite la connessione ad un portale online è possibile accedere a diverse funzioni di controllo e rendicontazione. Importante sapere che le funzionalità del sistema centrale di gestione del servizio variano a seconda del fornitore.

Se sei interessato al prodotto, scrivici per sapere di più su come possiamo aiutare il tuo business.

 

 

Add your comment