B.Fit: per ottimizzare la rete degli sportelli ATM – Bancomat

L’ottimizzazione dei costi delle filiali retail e della componente di automazione denaro è in corso su numerosi gruppi bancari, con conseguente impatto sulle decisioni operative.

In tale scenario, proponiamo B.Fit, uno strumento di analisi che aiuti il nostro cliente ad identificare il corretto dimensionamento del parco ATM distribuito sul territorio.

B.Fit permette, attraverso soluzioni di business intelligence e data analysis, di far emergere evidenze oggettive e misurabili sull’operatività del canale ATM per poter intraprende tutte le opportune azioni correttive.

Il modello analitico utilizzato fornisce indicazioni puntuali sulla rete filiali ed il proprio parco ATM quali

  • mappatura (geolocalizzazione, tipologie di terminali….)
  • operatività (volumi/tipologia delle operazioni svolte dal terminale, tempo di erogazione…)
  • saturazione del canale
  • obsolescenza dei dispositivi

B.Fit si compone di tre moduli:

Raccoglie i dati relativi alla rete di filiali (anagrafica,  transazioni, etc.)

Elabora i dati attraverso modelli matematici e statistici

Mostra i risultati in modo semplice e veloce

Vantaggi della nostra soluzione di data analysis? 

  • La soluzione è di facile attivazione e a costi estremamente contenuti, non richiede integrazioni IT ed è di semplice utilizzo
  • Il sistema agisce su valutazioni operative interne senza intaccare in alcun modo la produttività e la qualità del servizio verso il cliente finale.