Bassilichi e Confindustria Firenze insieme per la prima del Maggio Musicale Fiorentino

Bassilichi e Confindustria Firenze insieme per la prima del Maggio Musicale Fiorentino

Il periodo difficile che sta attraversando il Maggio Musicale Fiorentino è cosa nota ai più. Sono questi giorni decisivi per stabilire se il prestigioso ente lirico fiorentino continuerà la Sua attività o sarà costretto a chiudere i battenti.

downloadRecentemente il commissario straordinario, Francesco Bianchi, a cui è stata affidata la gestione del Maggio nel mese di Febbraio a seguito della situazione finanziaria, economica e patrimoniale, ha lanciato un appello alle realtà fiorentine, invitandole a sostenere l’Ente.

Bassilichi e Confindustria Firenze, Soci Fondatori del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, hanno subito risposto all’invito.

Bassilichi e Confindustria Firenze hanno infatti acquistato l’intero quantitativo dei biglietti rimasti invenduti per assistere alla prima del Maggio, che vedrà messo in scena il Don Carlo di Giuseppe Verdi oggi giovedì 2 maggio 2013 alle ore 19.00 presso il Teatro Comunale di Firenze.

L’elemento caratterizzante dell’iniziativa è che i biglietti acquistati dai due Soci del Maggio saranno messi a disposizione gratuitamente della Città di Firenze, testimonianza del forte attaccamento e dell’attenzione costante che le due realtà’ rivolgono al territorio in cui operano.

Sara’ possibile ritirare i biglietti offerti da Bassilichi e Confindustria Firenze, presentandosi direttamente alla biglietteria del Teatro Comunale di Firenze oggi giovedì 2 maggio dalle 10.00 alle 16.30.

Add your comment